Cerca nel Sito

Login

Non è facile trovare le parole per spiegare ai bambini cosa è stato l’Olocausto. E’ difficile provare a dare una spiegazione allo sterminio avvenuto tra il 1938 ed il 1945: bambini, donne e uomini hanno perso la vita perché ebrei, zingari, omosessuali o portatori di handicap. C’è chi, per motivi di interesse politico, o perché ancora infettato dall’odio, o perché non in grado di sopportare il peso collettivo della memoria di una tragedia che non riesce a essere compresa e della quale tutti i popoli d’Europa portano la responsabilità, preferisce negare anche di fronte ai documenti e alle testimonianze. Ma il ricordo può molto. Porta a farsi domande. A muovere cuore e menti facendole organizzare perché tutto ciò non accada di nuovo.

 

SP 5a b via crocifissoClassi 5 A-B Scuola Primaria via Crocifisso

SSIG 2BClasse 2B Scuola secondaria di I grado

SSIG Corsi D ed E Corso D ed E Scuola secondaria di I grado

 SP 1b via crocifisso

Classe 1B Scuola Primaria via Crocifisso

SSIG 2F

Classe 2F Scuola secondaria di I grado

 SSIG 2ABF 1F

Classi 2A-2B-2F-1F Scuola secondaria di I grado

 SP 4A B via Crocifisso

Classi 4A-4B Scuola Primaria via Crocifisso

 Sp 5a via Amendolagine

Classe 5A Scuola primaria via Amendolagine

 SP 5B via Amendolagine

Classe 5B Scuola primaria via Amendolagine

 Sp 4A via Amendolagine

Classe 4A Scuola Primaria via Amendolagine

 SP 4B via Amendolagine

Classe 4B Scuola primaria via Amendolagine

 SP 2B C via Amendolagine

Classi 2B-2C Scuola primaria via Amendolagine

 SSIG 1E

Classe 1E Scuola Secondaria di I grado

 SSIG 1B

Classe 1B Scuola secondaria I grado

 SSIG 2A

Classe 2A Scuola secondaria I grado

 SSIG 1E Tota

Classe 1 E Scuola Secondaria di I grado 

Viaggio ad Auschwitz

 1895052 200

Classe 1E Scuola Secondaria di I grado

Lettera ad Anna Frank

 

 

Go to top